fashionchannel
Credit ph. Tombolini
MODA/FASHION
16.01.23 - 14:000

Tombolini torna a Pitti Uomo tra stile contemporary e sostenibilità

l brand marchigiano Made in Italy unisce tradizione sartoriale, comfort e sperimentazione nella collezione autunno-inverno 2023/24

Le rubriche di fashionchannel.ch: “Fashion, grandi nomi della moda, brand emergenti, tendenze e curiosità

FIRENZE - La capsule Zero Impact guarda all’ambiente grazie a capi in fibre naturali e organiche.

Tombolini torna in scena al Pitti Uomo puntando come sempre sull’innovazione e la ricerca. portando in primo piano i capi essenziali del guardaroba maschile, ovvero l’abito e la giacca, per rivisitarli con un deciso appeal attuale. Una proposta fondata su comodità, leggerezza e dinamismo.

Nel formalwear il cappotto viene interpretato con una grande attenzione sartoriale. Si passa per diverse vestibilità: i capispalla presentano spalle costruite, decostruite o con silhouette più slim. I modelli lunghi e con dettagli martingala sono realizzati in tessuti morbidi, caldi e preziosi come la lana e il cashmere, mentre per la parte casual Jacket, in primo piano c'è il progetto Dream con giacche active o nella versione abito. A integrare lo sportswear anche i bomber dai tessuti pregiati, la maglieria e gli accessori. Infine, la tavolozza colori abbraccia nuance intense. Il tema Deep night riunisce i blu, tagliati da marroni e testa di moro o ravvivati da qualche tocco di giallo, Sound of gray raccoglie i grigi e i bianchi dall’anima contemporary. Colonial charm i natural beige, i bianchi caldi e i castagna.

Zero Gravity: the lightest suit in the world

Dall’unione tra la ricerca e la manifattura sartoriale è nata Zero Gravity, focalizzata su una continua sperimentazione di prodotti e materiali. La linea è la massima espressione della leggerezza dei tessuti, un perfetto mix di lane stretch, cashmere, seta e cotoni. Per questa collezione i capi si allargano sopra e sotto in virtù di una nuova energia in movimento. I capispalla e la maglieria rimangono dritti senza segnare la vita, in modo che il tessuto cada in modo fluido e naturale. I pantaloni presentano punti vita più alti e ampi e pinces più profonde. Tra i pezzi immancabili del guardaroba c’è l’abito Sahariana e quello Camicia. Tra i nuovi modelli, la giacca Zero Gravity Over ha una vestibilità ampia e 3 bottoni realizzati in lana & cashmere. Completano il total look i cappotti, i bomber, la maglieria full zip e i gilet in tessuto e maglia. La ricchezza dei materiali parte dalla flanella leggera e stretch che sposa gli abiti da giorno, passando per la gabardine compatta con pesi più invernali, ai tessuti bouclé e alle fantasie tinte in pezza o sovratinte per le giacche dall’accennato gusto vintage. Non mancano i cotoni e i velluti per gli abiti, i pantaloni  e le giacche più sportive.

Ecosostenibilità in primo piano con la capsule Zero Impact

La salvaguardia del pianeta rimane uno dei principi chiave per Tombolini. Con il progetto capsule Zero Impact l’azienda ha messo in primo piano l’attenzione all’ambiente e una produzione verde, con uno sguardo rivolto al futuro, lavorando su un prodotto ad alta tecnologia completamente biodegradabile ed ecosostenibile.  L’utilizzo di fibre naturali e organiche si associa a tecniche produttive a basso impatto, che limitano i consumi di acqua e CO2. Tra i protagonisti, l’abito biodegradabile e quello washable fatto con materiali lavabili in lavatrice e antibatterici. In versione green anche le grucce e le etichette.

TMB Running: contemporary e sport project

La collezione TMB Running nasce dal connubio unico tra sport ed eleganza. Uno stile contemporaneo che guarda ai trend urbani con una comodità da indossare fatta di dettagli sartoriali declinati in capi tecnici, qualità questa che ha saputo conquistare numerosi sportivi che collaborano ormai da molto tempo col brand. La proposta prende vita dai tessuti superleggeri e confortevoli e dai molteplici usi. Come l’Ryc, il jersey, le tecno-lane tra cui la flanella stretch, oltre al tessuto running, ultima novità di casa che rinnova la scelta dei colori, dal verde army all’aubergine. Il T-way è perfetto abbinato al pantalone con coulisse ed elastico nel fondo o sotto le giacche. Lo affiancano le felpe, le t-shirt e gli accessori. Per i colori, accanto al classico nero, anche il beige, il bianco, il grigio ghiaccio e il blu elettrico.

Tags
TOP NEWS MODA AI 21/22
© 2023 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile