fashionchannel
Photo courtesy Dries Otten
ABTARE/CASA
09.06.22 - 20:000

La cucina, il luogo dell’anima della casa

Per ogni amante di interior, la cucina è il tempio dove concentrare abbinamenti, soluzioni e design. Ma c’è un elemento che non manca mai: il cuore e quella sensazione che debba, in qualche modo, rispecchiare la propria personalità

Le rubriche di fashionchannel.ch: “ABITARE”, interior design, decoration, tendenze, consigli utili, idee e proposte per arredare

MILANO - Piccole, grandi, hi-tech, vintage, componibili o su misura. Le cucine, nel mondo del design, sembrano non finire mai di essere oggetto di interesse, culto, ispirazione. Forse perché si tratta di un luogo dove sin da bambini abbiamo i nostri ricordi, dove facevamo compagnia a genitori e parenti mentre si affaccendavano con preparazioni che ci sembravano incredibili, dalla cena velocissima alla fine di una giornata affannata infrasettimanale, ai lunghi preparativi del pranzo di un giorno di festa. Eravamo lì, più o meno piccoli, a curiosare, ad aiutare o anche soltanto a guardare quella frenesia fatta di movimenti perfetti, pasticci improvvisi, drammi su ricette mal riuscite. È forse anche per questo che spesso sulle cucine spesso gli stili coesistono più di ogni altro settore di interior: ognuno fantastica sul proprio “tinello” ideale, cerca di trovare quello che più di tutti possa rispondere alle proprie esigenze ma non solo, alla propria personalità. Si possono capire molte cose infatti studiando la cucina di amici o persone appena conosciute. È questo in qualche modo lo spazio della casa più vissuto, quello che intanto che gli anni passano subisce più trasformazioni, non cambiando mai del tutto ma stratificandosi di oggetti, elettrodomestici fondamentali e modernissimi che poi rimangono inutilizzati e diventano altro, foto, ritagli di giornale, piante, stoffe, calamite. La cucina è l’album dei ricordi e forse anche per questo è uno degli elementi d’arredo che più occupa i budget di chi deve arredare casa. Una cucina è (più o meno) per sempre, e deve appartenerci sin dal primo momento.

Non è un caso quindi se proprio a questa parte della casa si dedicano tantissimi “appreciation account” sui social, ovviamente soprattutto su Instagram, dove immagini e community di amanti del design si ritrovano attorno a veri e propri collettori di immagini più o meno contemporanee, vintage, country, di ispirazione o anche solo belle alla vista, magari perché ci ricordano quelle dove abbiamo mosso i primi passi da bambini, appunto.

Uno dei collettori più ampi di cucine, del loro design e delle loro quasi infinite potenzialità non poteva essere che Kitchens_of_insta. Diciamo la tappa numero uno di questo tour, con quasi un milione e mezzo di follower e un’ampissima serie di quelle che sono le manie degli appassionati di interior su questo social: suggerimenti, making of, before and after, accessori singoli e cucine complete, quasi sempre con al centro la modernità e le tendenze più recenti. Più o meno lo stesso fa Kitchen Design Network, un account certamente con meno follower del precedente, ma con la caratteristica di aggiungere al proprio feed molte più “scene” di vita vissuta, un po’ come quella caratteristica della cucina stessa: essere il centro della casa, con il suo essere quasi mai vuota ma sempre con qualcuno che passa e qualcosa che, appunto, bolle in pentola.

A dare ulteriori fonti di creatività di carattere estremamente attuale ci pensa il feed di Kitchendesignspage. Anche in questo caso si tratta di un collettore che predilige cucine pressoché contemporanee, senza però rinunciare a dettagli vintage o richiami a degli stili autenticamente o meno rétro. Per un vero e proprio tuffo nel passato però serve necessariamente fare un salto nel profilo di Good_decorating_1970, dove quasi sempre campeggiano cucine (ma anche altre zone della casa, c’è da dire) tratte da vecchi giornali, cataloghi e pubblicazioni a tema interior. A dominare è la patina un po’ virata nei colori caldi in questo feed che sembra quasi una casa delle bambole per la sua estrema cura ma anche per la minuziosità dei dettagli e l’iper decorazione fatta ovviamente di carta da parati a profusione, tappeti, tendine, moquette, come in una vera e propria casa della nonna.

Rimanendo dalle parti di tutto ciò che significa cucina fancy, quindi un po’ vintage, un po’ country e addirittura (forse serve non esagerare, in questo caso) shabby chic, l’account di Doce_lar_da_juju fa davvero esplorare un mondo che sembra quello di un romanzo di Jane Austen. Invaso di colori pastello, boiserie alte, tessuti che fanno da antine e scolapiatti a vista, questo profilo - per gli amanti del genere - è davvero una piccola coccola per gli occhi e l’umore. Per un balzo improvviso alla luce naturale e alla vita di oggi, basta seguire l’account di My.Ktchn, anche qui un vastissimo album di ispirazioni, soluzioni di cucine modulari o su misura, giochi di accostamenti di colori e materiali che spaziano dalle pareti, ai mobili, fino agli accessori. Un profilo perfetto per chi è alla ricerca più che di sognare ad occhi aperti, di cercare l’idea giusta per dare forma alla sua cucina dei sogni (realistici). Su questo filone è altrettanto “inspiring” _Ktchn_, un blog personale con oltre 25mila follower, a dimostrazione che su Instagram gli amanti del design e delle soluzioni di interior davvero non smettono mai di cercare nuovi stili e nuovi account da seguire, perché gli occhi non sono mai sazi di soluzioni, abbinamenti arditi e possibile scouting di nuove tendenze prima che spopolino del tutto nel mondo del mainstream. Dopotutto, visto che si capisce moltissimo dalla cucina di ognuno di noi, nessuno vorrebbe sembrare di avere copiato o di essere uguale a chissà quanti altri, no?

Redazione Abitare - Salone del Mobile Milano - A cura di. Teresa Bellemo

Potrebbe interessarti anche
Tags
soluzioni
design
casa
interior
cucina
luogo
cucine
account
essere
propria
TOP NEWS Abitare
© 2022 , All rights reserved

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile